14.12.07

Jeep Liberty

Marianna ci manda questo commercial della Jeep Liberty.
Liberty, per chi non lo sapesse, è il nome americano del nuovo Cherokee, che verrà lanciato a metà del 2008.


di nyky | 18:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:achtung!, brand-new

Napoletani a Firenze

Antonio, "addetto alle cose di Internet del ristorante pizzeria Funiculì di Firenze", ci invia il cartellone promozionale 50x60 che, su un treppiedi in strada, pubblicizza la pizza da passeggio. "Si fermano tutti e tutti, arrivati all'ultima riga, sorridono", ci scrive.
Prima di lanciarvi con i commenti, date un'occhiata anche al sito web e al blog del ristorante.

A questo punto la domanda che vi poniamo è: la comunicazione del ristorante, nel suo complesso, può essere considerata soddisfacente?


di meghi | 15:00:00 | Permalink 6 commenti


Chiusura votazioni semifinali SWAA

Domani si chiudono le votazioni per la semifinale degli SWAA.

Se non lo hai ancora fatto, vota per


di meghi | 13:30:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:SWAA

Bravo, alla tedesca

Ecco come in Germania hanno pubblicizzato la Fiat Bravo con motorizzazione T-jet: Kimi Raikkonen e Michael Shumacher impegnati a darsi il cambio alla guida. Insomma, presente e passato della Ferrari, insieme, per promuovere la vettura.
E Felipe Massa?
Come direbbe Simone: "Ancora dubbi su quale dei due piloti è la prima guida della casa di maranello?"


di nyky | 12:00:00 | Permalink 2 commenti

Sound makes the difference

Dall'agenzia romana The Name ci arriva l'ultimo lavoro per Cat Sound, uno studio di produzione audio di Roma che si occupa principalmente di suoni e voci per la pubblicità.

Ovviamente non è una pubblicità destinata la grande pubblico. E infatti sono state pianificate uscite su media di comunicazione come il settimanale Pubblico Today e il quotidiano Pubblicità Italia.

Questa volta chiediamo esplicitamente un parere agli addetti ai lavori: vi convince?

Credits
Agenzia: The Name
Direttori creativi: Luca Albanese e Francesco Taddeucci
Art Director: Emanuele Pulvirenti
Copywriter: Filippo Testa
Illustratore: GNZ+


di meghi | 09:00:00 | Permalink 13 commenti
categorie:brand-new

13.12.07

Volkswagen Tiguan

Come sempre, a beneficio di chi ancora non lo avesse visto, ecco lo spot di lancio del nuovo Volkswagen Tiguan.


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:achtung!, brand-new

Stop alla pubblicità della Wii

"Non vogliamo stimolare ulteriormente una domanda di Wii che potremmo avere difficoltà a soddisfare". Queste le parole con cui Nintendo giustifica lo stop alla campagna pubblicitaria della Wii in Gran Bretagna.
La società giapponese avrebbe infatti previsto di vendere 14 milioni di unità, ma la domanda, ad oggi, risulta già ben oltre superiore.
"La Wii è ormai conosciuta e non c’è bisogno di fare pubblicità per “esserci”, la gente ormai lo sa" e quindi la campagna sarà spostata alla fine di gennaio 2008.
Ma siamo sicuri che il merito di tanto successo sia della pubblicità e non del prodotto?

via, via


di meghi | 15:00:00 | Permalink 10 commenti

Emmentaler

Semplice, carina, efficace.
Per fare brand awareness mi sembra un'ottima soluzione.
Per quanto riguarda il gusto, beh, o vi fidate, oppure addentate il cartellone!

via


di nyky | 12:00:00 | Permalink 1 commento

Occhio alla narice!

Tino ci segnala questa campagna olandese di Dash realizzata dalla Saatchi & Saatchi di Amsterdam, associandola a quella della caffettiera di Lorenzo Marini:

Simile o no, per me una cosa è certa: è piatta, è poco incisiva e mi si ottura una narice solo a vederla!
Ma come sempre, il mio giudizio è assolutamente opinabile.

via


di meghi | 09:00:00 | Permalink 2 commenti

12.12.07

300.000 desideri armati

Parlavamo di bambini soldato, ed ecco che spuntano fuori tre soggetti della TBWA parigina per Amnesty che, oltre ad affrontare il tema, lo fanno appoggiandosi ad un concetto molto simile a quello pubblicato qualche giorno fa.

300.000 bambini soldato sognano soltanto di essere bambini
Molto bella la realizzazione, ma considerate che, in questo caso, la qualità del lavoro è assicurata da un budget molto più elevato.

Gia altri due soggetti qui e qui

via


di nyky | 18:00:00 | Permalink 3 commenti
categorie:achtung!, not4biz

. pagina successiva



Sitemap