found capture at 20131005152820 Sitemap McDonald's fa un altro passo avanti per comunicare ai propri clienti che nei suoi ristoranti tira un'aria nuova.
Per adeguarsi alle richieste di una nuova generazione di consumatori, dopo il rinnovo dei menù, è la volta del look dei locali. Dopo 30 anni senza particolari cambiamenti, la dirigenza ha deciso di intervenire sui 30 mila ristoranti che controlla nel mondo. L’incarico è stato affidato allo studio di design Lippincott Mercer, di New York, che ha deciso di rivoluzionare completamente gli ambienti. Linee pulite, semplici ed essenziali per gli interni, con luci soffuse ed opere d'arte contemporanea alle pareti. A ciò si aggiungeranno alcune modifiche agli esterni ed ai colori istituzionali, che rimarranno rosso e giallo, ma il primo sarà un più elegante color "terracotta" e ad essi si affiancherà un po' di verde. Si comincerà la trasformazione dagli Stati Uniti, per poi continuare in tutto il mondo.
Insomma dopo il prodotto, adesso si punta a cambiare la confezione.