Quando il lavoro è di qualità

16.05.07

Quando il lavoro è di qualità

Quante ne sanno all'Isuzu!
Per promuovere il loro pick up, D-Max, hanno scelto di utilizzare un'immagine che esaltasse al meglio le caratteristiche del prodotto, che ne mettesse in risalto il design, la tecnologia, la qualità costruttiva e le dote fuoristradistiche.

Il visual è particolarmente curato, tanto da far ipotizzare l'utilizzo dei migliori professionisti del settore della grafica e dei visual FX.

Insomma, davvero un lavoraccio per l'agenzia Giorgio Galli & Partners, che per ottenere il sopraffino risultato che vedete in alto, si è dovuta affidare alle indiscusse capacità di Oliviero Toscani.

Insomma: Tira più...

Thanks to Raffaella


di nyky | 15:00:00 | Permalink 7 commenti
categorie:achtung!, brand-new


Commenti, Pingbacks:


Joe Badile [Visitatore] Email · http://joebadile.altervista.org
..in toscana si dice.."bemmi soldi"..
PermalinkPermalink 16.05.07 @ 15:21

Zarathustra [Visitatore] Email
ma....no dai..........questa non è vera.
ti prego, ditemi che è un falso

cioè il brief, il concept, la reason why...insomma, un po' tutto...dove sono???

per carità, essere presente allo scatto non mi sarebbe spiaciuto, ma ancora di più vorrei vedere in faccia l'account che si è presentato dal cliente con questa idea, e magari anche con un visual per rendere al meglio l'idea!!

che tristezza...
PermalinkPermalink 16.05.07 @ 18:18

nicoruk [Visitatore] Email
che tristezza davvero.....

monnezza pura come non mai.

anche Toscani però si sarebbe potuto anche rifiutare...
PermalinkPermalink 16.05.07 @ 22:44

SireFFo [Visitatore] Email · http://www.reffo.it
no no.. è che non avete capito... se si legge il copy, si vede che ci sono 2 motorizzazioni. ed una più grande dell'altra. ecco spiegato il visual.
fr
PermalinkPermalink 17.05.07 @ 07:49

Pier Luca Santoro [Visitatore] Email · http://www.marketingblog.it
Cara Magda,
E' tutta la settimana che faccio una sintetica review del rapporto tra comunicazione pubblicitaria e ammiccamenti [più o meno esplici] sessuali. Purtroppo parrebbe che ci si focalizzzi sempre su come attirare l'attenzione più che sulla coerenza del messaggio e sul coinvolgimento effettivo.; è triste constatarlo quotidianamente.
Un abbraccio.
Pier Luca Santoro
PermalinkPermalink 17.05.07 @ 18:06

meghi [Membro] Email
è triste anche per noi che ce la ritroviamo tutti i giorni sotto gli occhi, credimi!
mandaci la tua review che la pubblichiamo ;-)
PermalinkPermalink 17.05.07 @ 23:21

Pier Luca Santoro [Visitatore] Email · http://www.marketingblog.it
Caro Meghi,
Le campagne ed i relativi commenti alle stesse sono sul blog se vuoi prelevarle e pubblicarle - in conformità alle licenze cc - non ci sono, ovviamente problemi.
Un abbraccio.
Pier Luca Santoro
PS: Ci venite al marketing barbeque camp?
PermalinkPermalink 18.05.07 @ 08:57

Lascia un commento:


Your email address will not be displayed on this site.

Your URL will be displayed.

Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email e url)
(Permetti agli utenti di contattarti attraverso il form dei messaggi (la tua email non sarà mostrata.))
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Please enter the characters from the image above. (case insensitive)



Sitemap