Archivi per: Ottobre 2006

31.10.06

Irresistibile spogliarello vegetale

In Italia la passione della pasta viene sottolineata da Pasta Divella, con l'ormai noto claim "Passione mediterranea". In Turchia, l'agenzia DDB & Co di Istanbul preferisce la metafora vegetale. Carina, vero?

via marcomturkiye


di meghi | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new, tendenze

Il BTL di AZ Complete Expressions


Parte con oggi l'iniziativa messa in piedi da P&G per promuovere la propria linea di dentifrici AZ Complete Expressions.
Sviluppata in partnership con MTV e grazie al supporto di IceMedia, la campagna di comunicazione si incentra su un advergame. I partecipanti potranno prendere parte all'estrazione di uno scooter Aprilia Scarabeo e diversi caschi AGV Complete Expressions; per tutti IceMedia offre cards da personalizzare e ricevere direttamente a casa.

Questa iniziativa e le cards (di cui avevamo già avuto modo di parlare) ci hanno incuriosito. Vi preannunciamo, quindi, una chiacchierata con il responsabile Icemedia Italia, Gianluca Arnesano.
Stay tuned!


di nyky | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new, tendenze

La mamma dei cretini è sempre incinta

Dalle mie parti si dice così, ed è la prima cosa che mi è venuta in mente leggendo questa notizia.
In pratica un paio di persone, in Inghilterra, si sono lamentate con l'ASA (Advertising Standards Authority) in quanto lo spot Bravia di Sony ricorderebbe, secondo loro, gli attacchi terroristici dell'11 settembre.

L'ASA sta valutando la possibilità di avviare un'inchiesta.

Io sto valutando la possibilità di chiederne il confino in un istituto di igiene mentale.

Un consiglio all'ASA, che facciano vedere queste altre due creatività Bravia agli interessati. Se dicono che le immagini sono ferme, ho ragione io!


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Oggi è Halloween


Festeggia Halloween anche tu con una bella zuppa di ortaggi!

via adverblog


di meghi | 09:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:tendenze

30.10.06

Trimax


La nostra collezione di affissioni sugli autobus si arricchisce di questa soluzione, ideata per promuovere una fascia dimagrante.

via Ads of the world


di nyky | 18:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:tendenze

Acqua Danone Vitasnella

Sabrina De Cicco ci scrive: "[...] secondo me l'immagine dell'acqua Vitasnella che butta fuori dal bicchiere lo strato di olio e quindi di grasso, è ingannevole, perché, farà fare tanta pipì, ma il grasso non è idrosolubile, purtroppo, e non va via bevendo [...]". Non essendo esperti in materia, abbiamo cercato nella rete: su albanesi.it c'è un lungo articolo che spiega l'inutilità dell'acqua Danone Vitasnella e sottolinea l'ingannevolezza dello spot. Abbiamo anche scoperto che, come Sabrina, in molti si sono sentiti presi in giro dal messaggio della Danone.
Ancora una volta: Garante dove sei?


di meghi | 15:00:00 | Permalink 3 commenti
categorie:achtung!

Pedigree light

"Leggermente" sopra le righe questa campagna stampa per Pedegree Light.
Una cosa è certa, all'azienda di cibo per cani le idee non mancano.
Altri 2 esempi qui e qui.

via Advertising/Design Goodness


di nyky | 11:00:00 | Permalink 3 commenti

"Provala gratis!" ... il servizio, che avete capito?!


Bel modo per attrarre l'attenzione di chi cerca lavoro!
Questo è l'annuncio pubblicitario di MyJobFinder, un servizio di email a pagamento di Cambiolavoro.com che si ripropone di mettere in contatto domanda e offerta di lavoro.
Sembrerebbe una cosa seria, se non fosse per quel "provala gratis!" che spicca sull'annuncio. Una forzatura che non ha motivo di esistere visto che non c'è, in tutto il testo della pubblicità, un sostantivo femminile a cui riferire l'invito, ma si parla solo di "servizio", che, fino a prova contraria, è un sostantivo maschile.
E questa sarebbe la serietà di MyJobFinder!


di meghi | 09:00:00 | Permalink 2 commenti

29.10.06

Dai il tuo contributo a Spotanatomy

Segnalaci la pubblicità ingannevole, quella volgare, quella stupida.
Oppure un cartello incomprensibile, una rima forzata, una segnalazione importante ma in posizione poco visibile.
Insomma, inviandoci* una mail a delazioni o un MMS al numero 333.33.99.574 non vincerai nulla, ma potrai avere la soddisfazione di aver contribuito a Spotanatomy!

*Inviando la mail o l’MMS si autorizza la pubblicazione delle immagini e del testo di corredo su Spotanatomy.info.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

28.10.06

Ikea mania

Continuano ad arrivarci segnalazioni dei divertenti spot dell'Ikea. Sembra essere scoppiata una vera e propria mania pubblicitaria, a cui neanche Spotanatomy può sottrarsi.
Sperando di farvi cosa gradita, vi segnaliamo una serie di video internazionali.
Gli spot con protagonisti un vibratore, una forchetta, un bimbo e una scarpa appartengono tutti alla serie "metti in ordine".
Questo e questo riprendono, invece, il tema del trasporto dei mobili. Infine arrivano i saldi, affrontati in questo video, ma anche qui e qui.
Sono solo assaggi. Su YouTube trovate di tutto di più. Segnalateci altri spot di vostro gradimento nei commenti ... buona visione!


di meghi | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:tendenze

Internet Explorer 7

E' dura la vita di Microsoft da quando sul mercato dei browsers si è presentato Firefox! Ancora più dura adesso che in giro c'è Firefox2.
E' per questo che l'azienda di Gates ha contrattaccato rilasciando sul mercato il proprio IE7, corredato da uno spot che illustra la semplicità della vita, grazie al nuovo software.
Il filmato è carino, ma dura un minuto e mezzo, e dopo i primi 30 secondi si è già stufi...

thanks to Simone


di nyky | 15:00:00 | Permalink 3 commenti
categorie:brand-new

“I soliti sospetti” sull’alluminio

un frame dello spotAtmosfera da noir anni ’30 e richiami cinematografici al genere poliziesco e spy-story: queste le caratteristiche del corto d’animazione 3D realizzato dall’agenzia Industree per sensibilizzare alla raccolta differenziata. La campagna dal titolo “I soliti sospetti” di CiAl che sarà on air sul piccolo e grande schermo dal 1 al 10 novembre. L’obiettivo dello spot è sensibilizzare, divertendo e stimolando la curiosità, alla raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio, materiale riciclabile al 100% e all’infinito.
Direzione creativa: Antonio Sidoli. Copy: Gaetano Righini. Art: Roberta Bigi. Produzione: I for Eye. Regia: Alessandro Maffei. Musiche: Alan Iotti.


di meghi | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:not4biz

Un aiuto da Rex

Lowe Pirella ha creato questa pubblicità stampa per l'asciugatrice Solared Iron Aid di Rex.

Trasmettere il messaggio in maniera semplice, diretta e divertente, non è sempre facile. In questo caso l'obiettivo è centrato.

Quanto poi gli italiani, abituati a stendere i propri panni all'aperto, siano disposti ad acquistare un''asciugatrice, è un altro discorso.


di nyky | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento

27.10.06

Le confessioni di Breil

un frame dello spotDa un confessionale della chiesa anglicana di St. Paul (via Nazionale, Roma), l’attore australiano David Lukas e la modella francese Vivien Solari si lasciano turbare dalla nuova collezione di gioielli Breil.
Lo spot è on air sulle reti Mediaset, pianificato da Muraglia Calzolari e Associati. L'idea è dell'agenzia creativa Leo Burnett (direttore creativo Enrico Dorizza, art director Antonio Cortesi, copywriter Francesco Simonetti). La regia è di Sebastien Chantrel. La musica è di Henry Jackman, il brano è “Transfiguration”. La casa di produzione è Akita Film.
I commenti sono vostri.


di meghi | 18:00:00 | Permalink 38 commenti
categorie:brand-new

Audi: buona la terza!

Pare che alla fine ce l'abbiano fatta.
Quella che vedete accanto è un'uscita di oggi sul Resto del Carlino.
A dire il vero, trattandosi di un annuncio locale (vale a dire una pubblicità adattata da un concessionario), può anche darsi che la correzione dell'errore sia stata eseguita localmente e non a livello nazionale.

Il dubbio rimane, ma almeno adesso una certezza c'è: qualcuno appartenente alla sfera di Ingolstadt conosce l'italiano, oppure legge Spotanatomy.


di nyky | 15:00:00 | Permalink 3 commenti

Orlo e torno


Trovo assolutamente delizioso il nome scelto per il servizio di sartoria romano, che, per pubblicizzare la propria attività a domicilio, usa ogni strumento a sua disposizione: il furgone e il personale!
Ma ancora più simpatico e astuto è il modo in cui comunicano le offerte di lavoro!
Semplicemente geniali.


di meghi | 11:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:scomunicanti

Nuovo soggetto per Aspesi

Quando si dice: essere convinti delle proprie idee.

Aspesi torna su stampa con un nuovo soggetto, legato al filone di comunicazione inaugurato a metà ottobre e del tutto incomprensibile per chi non conosca il marchio.

Stavolta al detersivo n.1 all'incenso, si aggiunge il n.2 floreale.

Mah...


di nyky | 09:00:00 | Permalink 1 commento

26.10.06

Nuova vita, nuovo logo


Con l'introduzione della Grande Punto, Fiat ha dato il via ad una nuova era: quella del risanamento dei propri conti e del ritorno al successo nelle vendite.
Per continuare a sottolineare che qualcosa è cambiato, la casa di Torino ha deciso di rifare il trucco anche al proprio logo. Quello presentato stamane alla stampa, riprende alcuni elementi del passato, vale a dire lo sfondo rosso ed il carattere bianco ed allungato.

La realizzazione è stata curata da Robilant Associati.

Cosa ne penso? Come nel caso del precedente logo trovo questo nuovo, già vecchio.
Va bene strizzare l'occhio al passato, ma qui mi sembra di vedere una versione statica di carosello!

Qualche info aggiuntiva la trovate qui.


di nyky | 18:00:00 | Permalink 7 commenti

Preservativo. Ancora il modo più semplice per evitare l'ansia.

Sicuramente di forte impatto questa campagna, ideata dall'agenzia svedese Ester Stockholm, per la prevenzione della Clamidia.
Commissionata dalla Lafa (dipartimento di Stoccolma per i programmi di prevenzione dell'Aids, delle malattie sessualmente trasmissibili e delle gravidanze indesiderate) è incentrata su una serie di lettere di natura formale, commerciale e amichevole, con le quali il mittente comunica al partner occasionale la possibilità di avegli trasmesso la Clamidia. Il claim? Preservativo. Ancora il modo più semplice per evitare l'ansia.
E' impossibile non leggere le lettere fino alla fine, provare l'imbarazzo dello scrivente e immaginare la reazione del ricevente.

via Houtlust


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:not4biz

Distinte affissioni

Una volta i messaggi personali si lasciavano sulle riviste di annunci. Oggi, la moda dell' outing pare si sia fatta strada anche in questo campo; almeno a giudicare da quest'affissione in via Turati.

fonte: Delazione via MMS


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Rossi testimonial contro gli incidenti stradali

Presto vedremo in tv Valentino Rossi. "E dov'è la novità?", direte voi, "tra spot e campionati è sempre al centro dell'attenzione e dello schermo!" Questa volta il campione delle moto sarà testimonial di una campagna di sensibilizzazione contro gli incidenti stradali. Per il momento c'è stato l'incontro preliminare tra Valentino Rossi, il premier Romano Prodi, il ministro dello Sport Giovanna Melandri, il presidente della Federazione motociclistica italiana Paolo Sesti e del segretario generale del Coni Raffaele Pagnozzi. Ma la campagna è ancora in fase di definizione e, quindi, non si conoscono ancora i tempi di realizzazione.
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Fonte: Daily media


di meghi | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:coming soon, not4biz

25.10.06

Nuovo partner per Suzuki

Suzuki ha assegnato l'incarico per la promozione della propria utilitaria Swift ad Hi! Comunicazione.
Molti avranno già avuto modo di vedere lo spot in tv; si tratta di un adattamento del commercial ideato dall'agenzia ungherese Hat. Per l'outdoor e la stampa, invece, è tutto nuovo.
Hi! Comunicazione va ad affiancarsi alla In Adv, agenzia che si è occupata dell'adattamento dello spot per Grand Vitara.
Speriamo che il frutto di questa nuova collaborazione dia un tocco di originalità alla comunicazione di Suzuki. Non so se l'avete notato, ma il filmato di Grand Vitara è praticamente identico a quelli della Grande Punto, immagini in movimento e musica di successo a fare da cornice.
Non è Vasco, certo, ma per il resto non cambia niente!


di nyky | 18:00:00 | Permalink 1 commento

Canon: date vita alle vostre foto


Certo che la Canon sa il fatto suo in tema di pubblicità.
Sicuramente avrete notato l'incisività e la perfezione di questo spot passato più volte negli ultimi anni sui nostri teleschermi ... e che dire di questo manifesto? Il claim recita: "date vita alle vostre foto".
Io lo trovo bellissimo.

via ViaComIT


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

Errare humanum est, perseverare...

Quanti di voi ricordano il clamoroso errore grammaticale commesso da Audi (o meglio dall'Autogerma, importatrice del marchio Audi), in una campagna stampa di giugno dedicata alla propria A4 Sport?
Beh, da un annucio sulla Repubblica di ieri, sezione Roma, scopriamo che in Autogerma hanno riparato all'errore... sostituendolo con un altro!

Tra le parole "po'" e "più" va infatti inserito uno spazio, come insegnano le regole di Italiano.

Cosa dobbiamo aspettarci la prossima volta??


di nyky | 11:00:00 | Permalink 2 commenti

Birra Devassa: rene avvisato ...


Ideata dall'agenzia McCann-Erickson di Rio de Janeiro, questo manifesto della Devassa sottolinea l'impiego di ingredienti naturali nella produzione della birra.
Naturali sì, ma l'immagine mi suggerisce che siano anche poco compatibili con il sistema renale. Altro che calcoli!

via Ads of the world


di meghi | 09:00:00 | Permalink 2 commenti

24.10.06

Sponsorizzazioni F1: specchio della società

Anche se uno degli attori principali della F1 come Schumacher si ritira dalle scene, il panorama delle sponsorizzazioni e delle nuove partnership per le diverse scuderie non sembra subire colpi. Anzi, una nuova categoria di sponsor si interessa sempre di più alla F1: banche e finanza.
Queste le accoppiate della prossima stagione:

  • Renault – l’olandese ING
  • BMW-Sauber - la Credit Suisse
  • Williams - la Royal Bank of Scotland, assicurazioni Allianz
  • McLaren – la spagnola Banesto
  • Super Aguri - il fondo di investimento statunitense Softbank

e anche la Slec, la società proprietaria del diritti della Formula 1, ha tra i suoi sponsor il fondo di investimento americano CVC!

Insomma, la Formula 1 riflette gli usi e i costumi della società: ieri sigarette (oggi solo la Ferrari è ancora legata alla Philip Morris), oggi mutui e assicurazioni.


di meghi | 18:00:00 | Permalink 2 commenti

La serie RS che spaventa

Il claim di questa creatività va tradotto come: Progettato per spaventare, ma sinonimi adeguati potrebbero essere anche Eccitare ed Emozionare.

L'agenzia è la DDB di Barcellona.


di nyky | 15:00:00 | Permalink 2 commenti

Fondazione Pangea Onlus

Da novembre, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne (Torino, 25 novembre), la Fondazione Pangea Onlus presenterà lo spot istituzionale di 30” realizzato gratuitamente dall’agenzia In Adv, con la direzione creativa di Stefano Tumiatti.
Protagonista dello spot sarà una nota attrice indiana, che emergerà da una terra arida e abbandonata, a simboleggiare la forza tipica di una donna di ripartire, anche in situazioni in cui tutto sembra finito. Girato in Sardegna da The Family, che ha fornito gratuitamente produzione e post-produzione, con la regia di Massimiliano Maci, lo spot sarà in onda sui canali Sky dal 15 al 30 novembre, mentre dal 19 al 25 novembre sfrutterà gli spazi messi a disposizione da Mediaset. Lo spot anche sarà trasmesso in tutti gli aeroporti e nella metropolitana di Milano, grazie al supporto di Telesia, nel circuito Viacom e in molte tv locali di Lombardia, Piemonte, Liguria, Toscana, Lazio e Campania.
La campagna di comunicazione prevede anche l’utilizzo di web, radio, stampa, affissioni e cartoline.


di meghi | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:not4biz

V-Dubs rock

Anna ci segnala un'iniziativa della Volkswagen USA un po' particolare.
Ai nuovi acquirenti e noleggiatori di alcuni modelli, viene regalata una chitarra con amplificatore incorporato. Il vantaggio è quello di poterla attaccare allo stereo dell'auto. Sul sito appositamente creato per l'iniziativa, si raccomanda però di non utilizzare lo strumento mentre l'auto è in movimento e nemmeno a veicolo spento (per evitare di scaricare la batteria).
Insomma, divertitevi pure, ma fatelo in giardino oppure in garage, con il motore acceso, a patto che i fumi di scarico non vi uccidano prima della fine del pezzo...


di nyky | 09:00:00 | Permalink 1 commento

23.10.06

Proteggi tuo figlio dal Big Jim perverso


Durante il consueto aggiornamento del proprio antivirus, a Simone è comparsa questa finestra di Pop-up che pubblicizza Avira Web Protector. Si tratta di un' applicazione per proteggere i bambini dalla visione di contenuti inadatti a loro, su internet. Detto in parole povere, dalle "zozzerie" della rete!

Nulla da dire sul visual, carino ed eloquente.


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new, tendenze

Ma quanto dura 'sta pubblicità?


Venerdì abbiamo fatto le ore piccole a guardare ... la pubblicità! Eravamo in tanti, tutto esaurito al cinema Adriano di Roma per "La notte dei pubblivori". Per fortuna che ai nostri lettori avevamo riservato un biglietto! Con Lucia, Fabio, i ragazzi di Keller Advertising, Paola, Massimo, Dario, Simona e gli altri, abbiamo passato una bella serata tra spot nuovi e vecchi, italiani ed internazionali, divertenti e seri. Per alcuni spot i pareri sono stati discordanti, ma su una cosa c'è stata l'unanimità: le pubblicità peggiori sono state quelle degli sponsor della serata, ossia l'insopportabile gorilla della Vigorsol e l'uomo-dinosauro della Lavazza Blu ... d'altronde il confronto era inevitabile. Mossa non troppo astuta da parte degli sponsor che, forse, avrebbero dovuto limitarsi ai gadget e agli assaggi!


di meghi | 15:04:33 | Permalink 2 commenti
categorie:forse forse

Lezioni di cucina per tutti


Questo è uno dei tre soggetti scelti per la campagna di ABC School of cooking.
Se queste immagini vi fanno un po' schifo... beh, date un'occhiata alla campagna precedente!

via Twenty Four


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Ford antianimalista?

clicca per vedere il videoEra il 2004. La Ford, con l'aiuto dell'agenzia creativa Ogilvy and Mather, aveva incentrato la campagna pubblicitaria della SportKa sul concetto di auto dispettosa e diabolica. Sicuramente avrete visto mille volte il video che ha come protagonisti l'auto e un piccione, ma avete avuto modo di vedere anche questa più macabra versione?
Per la cronaca lo spot fu immediatamente rifiutato dalla casa automobilistica che lo ritenne un po' forte (ma dai?!) ... chissà come mai il filmato finì sul web ed è 2 anni che gira in rete ... siamo proprio sicuri che la Ford lo abbia bocciato?


di meghi | 09:00:00 | Permalink 1 commento

22.10.06

Dai il tuo contributo a Spotanatomy

Segnalaci la pubblicità ingannevole, quella volgare, quella stupida.
Oppure un cartello incomprensibile, una rima forzata, una segnalazione importante ma in posizione poco visibile.
Insomma, inviandoci* una mail a delazioni o un MMS al numero 333.33.99.574 non vincerai nulla, ma potrai avere la soddisfazione di aver contribuito a Spotanatomy!

*Inviando la mail o l’MMS si autorizza la pubblicazione delle immagini e del testo di corredo su Spotanatomy.info.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

21.10.06

A.A.A. makeup artist cercasi

Piero Marrazzo si vuole rifare il trucco.
E per un lavoro di fino è disposto a spendere 300.000 euro!
Un'occasione d'oro, quella del restyling della corporate identity della Regione Lazio, per la quale si batteranno le numerose agenzie di comunicazione presenti sul territorio.
E i contribuenti che dicono? Sono d'accordo con questa scelta?

Per la cronaca, le specifiche del progetto di comunicazione integrato richiesto dalla Regione lo potete trovare sul sito web della Regione Lazio.


di meghi | 18:00:00 | Permalink 5 commenti

Budweiser spiega la nudità di Janet Jackson

clicca per vedere il videoRicordate lo scandalo durante il Super Bowl del 2004, quando Janet Jackson mostrò il seno destro?
La Budweiser ha pensato di costruire la propria pubblicità per la manifestazione del 2006 su questo evento, ma lo spot è stato bloccato e non è stato trasmesso durante il Super Bowl.
Come ha reagito la Budweiser?
Ha messo il video sul suo sito web e lo ha promosso come virale. Della serie: non si butta via niente!

via Twenty Four


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

SLR


Per favore, spiegatemi questa perchè io proprio non ci arrivo.
O meglio, l'unica risposta che riesco a darmi è così stupida che mi rifiuto di accettarla.

via Twenty four


di nyky | 11:00:00 | Permalink 3 commenti

Nuovo Quiz

Provate un po' ad indovinare il senso di quest'ad.
Si tratta di un cibo per cani, ed il payoff recita: Piacere irresistibile per cagnolini.

Se proprio non ci riuscite, guardate l'immagine ingrandita.


di nyky | 09:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:forse forse

20.10.06

Il vantaggio di non essere solo "immagine"

Il mondo della comunicazione genera un fatturato incredibile. Parte del denaro, arriva nelle tasche dei personaggi famosi che accettano di mettere a disposizione la propria immagine, per promuovere un determinato bene o servizio.

Non solo chi è più famoso riesce a spiccare cachet più alti, ma può anche permettersi di dettare le regole. Parliamo di quello che in gergo economico viene definito "Potere Contrattuale".

Dopo questa noiosissima lezione, vi invito a dare un'occhiata ai calendari di Sports Illustrated e For Men Magazine, ed a dirmi quale dei due personaggi, secondo voi, ha dettato le regole del gioco e quale si è, invece, dovuto piegare alla volontà della produzione, pur di tirar su qualche soldo.


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Nell'attesa del bus ricevi mms

Per il lancio del nuovo cellulare E61, la Nokia ha scelto la città di Milano, e, in particolare, 30 delle sue pensiline. Attrezzate per l'occasione con dispositivi bluetooth, permetteranno ai cittadini in attesa dell'autobus di conoscere via mms le caratteristiche del nuovo cellulare.
Praticamente la comunicazione punta tutto sui tempi morti di attesa dell'autobus, che, come ben sappiamo, non mancano mai!

Per la cronaca, la pianificazione, curata da Mediacom, prevede, oltre alle pensiline, anche un circuito 300x70 a Milano e un poster 4x3 retroilluminato a Roma, on air fino a domenica 29. La creatività firmata Grey Worldwide.


di meghi | 15:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:brand-new

Boccoli d'oro


Questa mi ha fatto davvero ridere!

Bassissimi costi di realizzazione, semplicità e coerenza con il nome del prodotto: Timotei Natural Style.

In termini di efficacia del messaggio, direi che qui si sfiora quasi la perfezione.
L'agenzia è la JWT di Parigi.

via Ads of the world

UPDATE: Studzz ci segnala che sul sito www.genderbender.it è stato utilizzato un visual molto simile, anche se il messaggio da trasmettere è di tutt'altra natura.


di nyky | 11:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:forse forse

Melegatti in onda più che mai

un frame dello spot"Gli spot TV e i comunicati radio Melegatti quest'anno saranno presenti in ogni angolo dell'etere, e non solo." Con questa "minaccia" si apre il comunicato stampa diffuso oggi dall'agenzia Montangero e Montangero, che ne ha curato la creatività. E così il martellamento mediatico natalizio inizia già dal prossimo 29 ottobre sui principali network radiofonici e dal 26 novembre su quelli televisivi.
E allora ... Buon Natale!


di meghi | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:coming soon

19.10.06

Mellin e la pubblicità ingannevole

Qualcuno di voi ricorda lo spot della Mellin andato in onda quest’estate? Mi riferisco a quello in cui, attraverso l'immagine di una mamma che apre un ombrello (simbolo di protezione) su suo figlio, si pubblicizzava il nuovo Latte Crescita che "rinforza il sistema immunitario del bambino dal primo al terzo anno di età".
Forse non ci avete fatto caso, ma lo spot in questione è stato ritirato e sostitutito con un altro incentrato sul "Programma Ricerca e Nutrizione Mellin".
Il perchè è presto detto: il Ministero della Salute, su indicazione della Commissione Unica per la Dietetica e la Nutrizione, ha obbligato la Mellin a ritirare la prima campagna pubblicitaria dopo aver constatato l'ingannevolezza del claim “aiuta a rinforzare naturalmente il sistema immunitario del tuo bambino”, risultato essere non supportato da alcuno studio scientifico. Ora mi chiedo: perchè su questa storia non è stata spesa neanche una parola, mentre delle vicende del 2001 e del 2005 il web è pieno? Quale che sia la risposta, lo spot è stato ritirato, ma il claim è tutt'ora in bella vista sulle etichette del latte di crescita e sul sito Internet. Alla faccia del Ministero e dei consumatori!


di meghi | 17:32:00 | Permalink 5 commenti
categorie:achtung!

Non c'è più la Campbell di una volta


Che dire, sono finiti in cui Andy Warhol prestava il proprio genio creativo per la Campbell. Ora dovete accontentarvi di questo.


di nyky | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

La mamma perfetta ... secondo IKEA

clicca per vedere lo spotLuca ci segnala questo spot pubblicitario dell'IKEA.
Io lo trovo molto divertente, ben fatto e sicuramente rappresentativo della versatilità della più famosa catena di mobili.
Voi che ne pensate?


di meghi | 11:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:brand-new

Nel segno della continuità

Due conferme dal mondo della pubblicità.
Da domenica partiranno i nuovi commercials di San Paolo Imi, presieduti ancora dalla Gialappa's, che ha legato il proprio nome alla banca già da prima delle olimpiadi di Torino. Gli spot ripeteranno la formula di successo ideata da SaffirioTortelliVigoriti, con qualche modifica minore (ad esempio il fatto che in due dei tre spot non saranno più i dipendenti, bensì i clienti dell'istituto di credito ad essere intervistati).
Anche Claudio Bisio ha rinnovato la propria collaborazione con Seat Pagine Gialle, per la quale presterà la propria immagine a favore dell'89.24.24. Oltre agli spot on air in questi giorni, potrete vedere il presentatore di Zelig pubblicizzare il numero, anche per tutto il 2007. L'agenzia? Ancora una volta è la STV.


di nyky | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento

18.10.06

Il romanticismo di un fioraio


Francesco, sul suo blog segnala questa singolare comunicazione di un fioraio esasperato dal parcheggio selvaggio. Da notare il mix tra la cura della grafia, la poesia del "parcheggiar" e l'enfasi sul ringraZZiamento finale!

thanks to Simone


di meghi | 18:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:scomunicanti

Loctite

Guardatevi questo banner pubblicitario per i lubrificanti Loctite; non ve ne sveliamo il funzionamento, scopritelo voi.

Via Advertising/design Goodness


di nyky | 15:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:achtung!, tendenze

Librerie come supermercati

Lo studio grafico milanese Carta e Matita ha realizzato il restyling grafico per la collana «Profili» della Salerno Editrice. Sulla copertina l'immagine del protagonista dell'opera è sul retro, con un piccolo particolare che “sfora” in prima. L'obiettivo è quello di stimolare la curiosità umana e portare il lettore a scegliere quel libro (tra i tanti sugli scaffali) per girarlo e vedere l'immagine completa nascosta sul retro.
Praticamente è stato applicato lo stesso meccanismo dei prodotti nei supermercati ... tra un po' in libreria troveremo anche qualcosa del tipo I futuri sposi di Alessio Manzi, romanzo a basso costo sulle note del celeberrimo I Promessi Sposi?!

Per la cronaca, la prima uscita è dedicata alla nuova edizione del Leonardo di Carlo Vecce, con la prefazione di Carlo Pedretti, già tradotto in spagnolo, francese e portoghese.


di meghi | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Non è tutto oro...

Era i 3 luglio, quando vi parlammo della campagna per la bellezza autentica di Dove.
Adesso, a distanza di 3 mesi, vi presentiamo la declinazione canadese del medesimo concetto, sviluppato attraverso uno spot curato dalla Ogilvy & Mather di Toronto.
Dopo aver visto il video, credo che nemmeno uno di voi si interrogherà, in merito al perchè abbiamo inserito questo post nella sezione "Masterpiece".

thanks to Maurizio


di nyky | 09:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:masterpiece

17.10.06

Il cattivo gusto in mostra

Al grido di: Fatti la cubana oppure Portate i bambini: ce li teniamo tra le palle noi, verrà inaugurata dal 26 ottobre la mostra Pubblicità con giudizio, dedicata ai 40 anni di storia dello IAP, l'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria. Tutte le campagne pubblicitarie, bandite dalla messa on air per non urtare la sensibilità e il gusto delle persone, saranno esposte sul binario 21/22 della Stazione Centrale di Milano. C'è tempo fino al 26 novembre; chi avesse voglia di andare a dare un'occhiata è pregato di scattare un po' di foto e di inviarcele. Vorremmo urtare la sensibilità di tutti i nostri lettori...

thanks to Fanny


di nyky | 18:00:00 | Permalink 2 commenti

McDonald's regala lettori MP3 infetti

In Giappone, grazie ad una promozione di McDonald's e Coca Cola, sono stati distribuiti 10.000 lettori MP3. Promozione che sarebbe stata decisamente interessante se i lettori non avessero contenuto QQPass, uno spyware che ha aperto agli hacker l'accesso a tutti i pc a cui l'MP3 player è stato collegato per caricare la musica!
Anche se McDonald's ha chiesto pubblicamente scusa e ha ritirato i lettori MP3, come risolverà il problema della privacy e dei pc violati?
Un disastro d'immagine epocale!

via adrants


di meghi | 15:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:achtung!

Bravia è on air!


Facciamo uno strappo al consueto palinsesto di pubblicazione del blog, perchè è appena stato diffuso il filmato del nuovo spot Bravia di cui tanto abbiamo parlato.
Potete vederlo sul sito dedicato allo spot.
E non ve ne pentirete...


di nyky | 12:06:27 | Permalink 6 commenti
categorie:masterpiece

Arrivate le IceMedia Cards

La settimana scorsa sono arrivati i biglietti da visita IceMedia, dei quali vi avevamo parlato giorni fa.
Di seguito trovate la presentazione, il fronte ed il retro.
Devo dire che sono ben fatti, a parte la discutibile soluzione grafica del fronte e la traduzione di PUMA (Persone Urbane Metropolitane Autentiche), che lasciano a desiderare (ma è un parere personale).


di nyky | 11:00:00 | Permalink 3 commenti
categorie:4dummies

PSP in bianco e nero - parte II

Ricordate la polemica sollevata dalla pubblicità in "bianco e nero" della PlayStation Portable? La Sony aveva più volte sottolineato l'assenza di intenti razziali nella pubblicità ideata dalla TBWA, e, per tutto il mese di luglio, ha continuato con la campagna. Ma le proteste non si sono placate, soprattutto quelle on line attraverso siti come Joystiq e Digital Battle. Risultato: ritiro dei manifesti pubblicitari ad Amsterdam e altre città olandesi.
This is the power of web!

via bestrejectedadvertising.com


di meghi | 09:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:achtung!

16.10.06

La cenere che non lava affatto


Abbiamo rinnovato il prodotto al solo scopo di mantenerlo attuale sul mercato, a prescindere dal fatto che non apporta alcun vantaggio reale rispetto alle versioni precedenti.
E' questo il senso delle dichiarazioni di Alessandro Martello (product manager di Henkel) a Daily Media, quando dice, in merito al lancio del nuovo Dixan Cenere Attiva, che: "Nell’immaginario di molti, il bucato fatto con la cenere, ovvero secondo gli usi dei nostri nonni, richiama valori positivi di genuinità e tradizione...Si tratta di un trend prettamente italiano, ma radicato a tal punto da persuadere Henkel a creare una nuova referenza esclusivamente per il nostro mercato".
Che è come dire: "La cenere attiva in questo detersivo non serve proprio a niente, ma poichè agli italiani piace..."

Della comunicazione al pubblico di un prodotto senza vantaggi rilevanti si occuperà DDB. A novembrè è previsto il lancio su stampa, oltre a teaser televisivi da 15 secondi. Da gennaio poi, la TV diventerà il canale principe per la promozione del prodotto.


di nyky | 18:00:00 | Permalink 2 commenti

I segni zodiacali di Esselunga


Simone ci segnala un'iniziativa di comunicazione che è diventata un gioco all'interno della sua cerchia di amicizie: il toto-segno mensile.
Dopo la campagna 2001-2004 dal titolo "Famosi per la qualità", i supermercati Esselunga, da gennaio e ad ogni cambio di segno zodiacale, pubblicano il "proprio segno". E alla fine dell'anno, immancabile, arriverà per tutti clienti, il calendario in omaggio.
Il toto-segno per dicembre è aperto!


di meghi | 15:00:00 | Permalink 4 commenti

Nuovo sole24ore.com


Ovviamente si tratta di un fotomontaggio ... però l'idea di un laptop gigante (magari non al centro della strada!) per pubblicizzare un sito web non è male!


di meghi | 13:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies, brand-new

L'ultima spiaggia di Polini

La Polini è un'altra di quelle aziende che hanno finito gli argomenti in pubblicità.
Doppi sensi a base di prestazioni, durata, lubrificazione, impennate e quant'altro, si sprecano nella bodycopy.
Per fortuna quello dei centauri è un mondo maschio, che va poco per il sottile....
Nella comunicazione poi, buttarsi sul sesso è una strada che rende sempre; basti pensare che noi di Spotanatomy, con questo post, ci abbiamo campato per mesi!

thanks to Simone


di nyky | 11:00:00 | Permalink 1 commento

Habemus tickets

Siamo lieti di comunicarvi che, in occasione de La notte dei Pubblivori, ci sono stati assegnati tutti i biglietti richiesti. Di conseguenza chi ci ha inviato una mail in tempo utile, potrà beneficiare della riduzione del 30 % sul prezzo di ingresso (7 euro anzichè 10).
L'appuntamento è per le 21.30 di fronte al cinema.
Per qualsiasi informazione potete contattarci come sempre all'indirizzo: spotanatomy.
A venerdì!


di nyky | 09:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:brand-new

15.10.06

Dai il tuo contributo a Spotanatomy

Segnalaci la pubblicità ingannevole, quella volgare, quella stupida.
Oppure un cartello incomprensibile, una rima forzata, una segnalazione importante ma in posizione poco visibile.
Insomma, inviandoci* una mail a delazioni o un MMS al numero 333.33.99.574 non vincerai nulla, ma potrai avere la soddisfazione di aver contribuito a Spotanatomy!

*Inviando la mail o l’MMS si autorizza la pubblicazione delle immagini e del testo di corredo su Spotanatomy.info.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

14.10.06

Il viral di JBC

Per promuovere una nuova collezione, JBC FASHION ha prodotto questo viral.
Più che un filmato sulla sbadataggine femminile, si tratta di un trattato sulla stupidità maschile.
Ma come dico sempre alle mie amiche: "Le donne non sanno cosa voglia dire avere il testosterone che gira per il proprio corpo tutto il santo giorno!"


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Lotto e lotteria: tra sogni, realtà e correttezza

Ancora non mi è ben chiaro quale sia il limite tra la pubblicità ingannevole e l'ingenuità della gente.
Al di là della poesia di questa cartolina pubblicitaria, che personalmente trovo carinissima, è giusto lasciar credere che i propri desideri verranno esauditi giocando alla lotteria?
E di quest'altra cartolina adesiva che pensare? Secondo voi è corretto costruire la comunicazione di un gioco d'azzardo come il lotto, sui contributi allo sport e all'arte realizzati con i soldi dei sognatori d'Italia*?

* sul retro della cartolina c'è scritto: "I giochi di AAMS finanziano lo sport, l'ippica e l'arte. Meriterebbero un monumento. Prova a costruirlo tu."
Per vedere il puzzle ricostruito della cartolina adesiva clicca qui.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:achtung!

Il concorrente PREMIUM del GF7


Non è una novità dell'ultim'ora, il fatto che il digitale terrestre non abbia fatto breccia nel cuore degli italiani.
Mediaset Premium, è stata una delle vittime dell'insuccesso di quella che Beppe Grillo ha definito "Una tecnologia morta e sepolta".
Per fare proseliti, la rete digitale di Berlusconi si è prodigata offrendo ai propri abbonati: interattività a go-go, partite di calcio in diretta, giochi e quant'altro.
Ma il segnale che si è proprio arrivati alla frutta, è costituito dall' "offerta speciale" on air da qualche giorno sulle reti analogiche del biscione. Vale a dire il privilegio, per i possessori di tessera, di poter usufruire di una corsia riservata per partecipare ai provini del Grande Fratello 7.
Uno di loro, votato dai telespettatori, potrà alla fine accedere alla casa.
Insomma, niente di più che una raccomandazione a pagamento per gli abbonati.
D'altronde si sa, in tv funziona tutto così!


di nyky | 11:00:00 | Permalink 3 commenti

"Dreamland, un sogno che inizia a occhi aperti"

un frame dello spotDa domani vedremo in tv il nuovo spot, prodotto da Haibun e ideato dall'agenzia Leo Burnett, di Dreamland, il primo piumino a calore regolabile della Imetec.
Lo spot vedrà protagonisti dapprima un lupo, degli orsi bianchi, uno scoiattolo, una foca e un'anatra che, sotto un'insistente nevicata, cercano riparo dal freddo della notte. Poi, dagli esterni bui e freddi, si passerà agli interni caldi e accoglienti di una casa in cui una giovane donna si prepara alla notte scegliendo la temperatura di Dreamland. Il filmato si chiude con la voce fuori campo che recita il claim: "Dreamland, un sogno che inizia a occhi aperti".

Regia: Paolo Ameli
Direzione della fotografia: Max Gatti
Supervisione creativa: Alessandro Antonini


di meghi | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:coming soon

13.10.06

L'autority contro Telecom

57.600 - 62.600 - 51.100
Sono queste le cifre, in euro, che Telecom Italia dovrà pagare a seguito delle multe inflittegli dall'Antitrust per pubblicità ingannevole.
Nel primo caso, il provvedimento è stato preso in seguito ad un operazione di direct marketing rivolta ai clienti Fastweb, per promuovere l'offerta "Teleconomy per tutti". Questa prevedeva telefonate gratis sul territorio nazionale, omettendo però che le telefonate incluse erano unicamente quelle dirette verso i numeri di rete fissa Telecom.
Si tratta di una pratica diffusa, come ben sa chi ci legge da un po' di tempo. Il perchè tali irregolarità non vengano costantemente sanzionate, dipende dal fatto che in TV basta inserire un minuscolo sottotitolo a scorrimento veloce per risolvere il problema.
E come sempre, sono gli utenti finali che ci rimettono.

Qui potete approfondire la questione


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Il gioco degli specchi

particolare della campagna stampaDi seguito la descrizione di un nuovo spot pubblicitario in uscita il 5 novembre e on air in tv fino a Natale. Di che prodotto si tratta?

Titolo: Crazy Reflective

Obiettivo creativo: sottolineare la capacità del modello di “riflettere” i lati della propria personalità

Descrizione dello spot: un ragazzo cattura lo sguardo di una ragazza. Lo sguardo invita a seguire una storia intrigante che inizia con il passaggio attraverso uno specchio, che si apre su un mondo in cui nulla è impossibile e il prodotto in questione è la chiave di volta che consente di portare in vita in modo divertente, fantastico e mitico gli elementi riflessi.

Non vale cercare le anteprime sul web!
Un "bravo" a chi indovina per primo.

[Aiutino: l'immagine riproduce un particolare della campagna stampa]


di meghi | 15:00:00 | Permalink 2 commenti

Il trionfo del criptico

Quella che vedete accanto è la scansione di una pubblicità stampa apparsa ieri sul Corriere della Sera.
Cosa vende Aspesi?
Tonno?
Detersivi?
Ce lo siamo chiesti anche noi, per scoprire dopo qualche ricerca, che si tratta di un' azienda tessile.

Complimenti alla Aspesi ed alla geniale agenzia cui si sono appoggiati (che, evidentemente per pudore, non ha pubblicato il proprio nome).

Un'annuncio incomprensibile, una bodycopy senza senso, e circa 37.000 euro per l'acquisto dello spazio sul Corriere.

thanks to Fanny


di nyky | 11:00:00 | Permalink 4 commenti

Au Bon Pain ha naso per l'adv

Trovo eccezionale questa pubblicità ideata dalla BBDO di New York:

In basso a destra potete leggere: "La freschezza profuma di Au Bon Pain", che è il nome di una catena di panifici.

Su adverbox potete vedere gli altri ... nasi!


di meghi | 09:00:00 | Permalink 4 commenti
categorie:masterpiece

12.10.06

Sony Bravia sotto l'albero

Oltre ad avervi mantenuti informati in merito alle riprese del nuovo spot Bravia, adesso possiamo darvi anche una data di uscita approssimativa.
Ieri, in una presentazione alla stampa, Sony ha parlato del periodo natalizio e dell'intenzione di aumentare in maniera massiccia gli investimenti. Lo scopo è ovviamente quello di dare sufficiente visibilita ad uno spot che, alla luce di quanto visto nei mesi precedenti, non è certo costato poco...


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Occhi sullo spot della Punto

Ve ne sarete sicuramente accorti. E' durata circa un mese la "pezza" che la Fiat aveva messo al nuovo spot della Punto per coprire il vuoto musicale causato dal rifiuto di Vasco Rossi di concedere "Ti prendo e ti porto via" come colonna sonora. In tutta fretta il sottofondo musicale era stato arrangiato con una inflazionatissima imitazione di "Seven Nation Army", ora sostituita con “Occhi”, contenuto nel nuovo album “Fly” di Zucchero.
La motivazione ufficiale del cambio di colonna sonora? Si è trattato di una parentesi dedicata alla celebrazione della Nazionale campione del mondo.
Seee!!! Ma a chi la volete dare a bere! Diciamo pure che c'è voluto un mese per trovare una canzone adattabile allo spot costruito appositamente sulla canzone di Vasco!!!

A titolo informativo, la campagna è firmata SaffirioTortelliVigoriti.


di meghi | 15:00:00 | Permalink 5 commenti
categorie:achtung!

Guardare per credere?

Le immagini non mentono... quasi mai...
Date un'occhiata.


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

"La vita cambia in fretta."

Per inaugurare la nuova collana di narrativa della casa editrice il Saggiatore l’agenzia Le Balene colpiscono ancora ha dato un occhio alla copertina...e ha trovato un buco!
Da domani, sui principali quotidiani, questa accattivante pubblicità del successo editoriale di Joan Didion, L’anno del pensiero magico: l’occhio di una donna ci guarda attraverso il libro, perché la vita sta proprio lì, oltre la copertina, come recita l’efficacissimo pay off.

Copy: Sandro Baldoni
Art director: Agostino Reggio
Pianificazione: il Saggiatore


di meghi | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:coming soon

11.10.06

Innovazione più importante della pubblicità?

Si è svolta ieri a Milano l’assemblea di IBC, l’Associazione Industrie Beni di Consumo gestita da Centromarca. Primo evento della giornata è stato il convegno “Industria dei beni di consumo: specificità nazionali e opportunità globali”, durante il quale Ernesto Illy, presidente di Centromarca, ha tracciato un quadro abbastanza positivo della situazione economica e dei consumi, lasciando invece aperto un interrogativo sul ruolo della pubblicità.

continua


di meghi | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

MindBall

Alla redazione di Spotanatomy è arrivata una mail piuttosto particolare, che pubblicizza un gioco denominato MindBall.
La mail riporta un articolo del mensile FOCUS che lo descrive nella seguente maniera:
"Il Mindball è una sorta di calcio balilla cerebrale, composto da un tavolo, una pallina e due porte.
La pallina si muove verso un lato o l'altro del tavolo grazie all'attività cerebrale dei due avversari che viene misurata attraverso sensori.
Solo le onde cerebrali alpha e theta (che si sviluppano nel cervello quando la persona è rilassata) permettono però di calciare la pallina nella porta avversaria; quindi vincerà il giocatore meno ossessionato dall'idea della vittoria... "

Ci stiamo muovendo per saperne di più. Intanto posso dirvi che, da questa descrizione, il giocatore ideale è quello che non ha interesse a partecipare al gioco. Forse è per questo che non se ne sente parlare in giro...


di nyky | 15:00:00 | Permalink 4 commenti

"Una ragione in più per amare l'inverno"

Per tornare al tema "apparire, non essere", ecco a voi una ragione in più per amare l'inverno:

Pubblicità norvegese dell'azienda di abbigliamento invernale Missing Link.

via ZiritionE


di meghi | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Mega internet, Mega beffa!

A settembre Fastweb è andata on air con la propria accattivante offerta per internet e telefonia.
L'azienda comunicava, attraverso Valentino Rossi, la sensazionalità del proprio pacchetto, grazie al quale chi si abbona entro il 31 ottobre, può godere di fantastici sconti. Per alcune tipologie di offerta, infatti, il servizio può essere addirittura gratis fino al 31 dicembre.
Invitante direi!
Cosi ho aderito, il 14 settembre, al pacchetto Parla e Naviga Sempre.
Costo previsto: 59 Euro al mese. Fino al 31 dicembre, però, il costo sarebbe di soli 19 euro al mese.
Uso il condizionale non a caso, dal momento che è passato quasi un mese, e dell'attivazione non ho notizie.
Il super-inefficiente servizio clienti, infatti, prima mi ha dato tre informazoni differenti in merito alle modalità ed alle tempistiche di attivazione, poi si è reso del tutto latitante. Attualmente al numero 192 193 non risponde nessuno.
Oggi, leggendo la carta dei servizi, ho scoperto che Fastweb si riserva fino a 2 mesi di tempo per procedere all'attivazione.
Questo vuol dire che se mi attivassero il servizio domani, cosa impossibile, godrei di 2 mesi e 20 gg di sconto, contro i 3 mesi e mezzo cui avrei avuto diritto. Nel caso poi, in cui qualcuno decidesse di abbonarsi il 30 ottobre, potrebbe arrivare ad avere uno sconto pari addirittura a 0.
Furbi quelli di Fastweb, più ritardano l'attivazione, più ci guadagnano!


di nyky | 09:00:00 | Permalink 6 commenti

10.10.06

Orecchie sotto formalina per JVC


Non vi sembra un po' macabra questa pubblicità istituzionale JVC?
Due orecchie galleggiano in un barattolo di formalina.
Il claim recita: "Conserva i tuoi sensi per JVC".
L'idea, dell'agenzia Atlantis Advertising, nasce per sottolineare la qualità del prodotto JVC, in grado di offrire un esperienza sensoriale nuova ed appagante.
Udite, udite: in giro c'è anche la versione con due bulbi oculari ... se vi capita sotto gli occhi ce la mandate?


di meghi | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

"BacioBox" per il "Baci Tour"

Sempre a proposito di "user generated content", la Perugina non si lascia scappare l'occasione offerta dall'Eurochocolate (la grande manifestazione italiana dedicata al cioccolato) e inaugura, il 14 ottobre, il “Baci Tour”. Una sorta di casting per i nuovi spot svolto nelle principali piazze d’Italia, nelle quali verrà montato il "BacioBox". All'interno della struttura, 100 mq a forma di Bacio, sarà possibile iscriversi per partecipare al nuovo spot di Baci Perugina e lasciare il proprio videomessaggio.
Tutti i "provini" saranno disponibili sul sito www.baciperugina.it anche se solo i migliori gireranno in tv.
Un'idea non originale, ma che, a mio giudizio, avrà successo.


di meghi | 15:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:coming soon

IND I A

Questa campagna per Western Union potrebbe essere utilizzata anche come social campaign, un invito a ragionare sulla pace e sul bisogno di unità e fratellanza tra i popoli.
Non trovate anche voi?

Altri soggetti li trovate su Advertising/Design Goodness


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:forse forse

Ultimo giorno!

Vi ricordiamo che oggi è l'ultimo giorno per richiedere la riduzione sui biglietti per la Notte dei Pubblivori a Roma e partecipare alla visione insieme a noi.
Tutte le informazioni le trovate qui.
Affrettatevi!


di nyky | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies

09.10.06

Bosh va in fumo!


Eccovi un altro esempio di utilizzo dei vapori del sottosuolo urbano: dopo il fumo del caffè bollente, arriva il vapore del ferro da stiro!

via marketing-alternatif


di meghi | 18:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:brand-new, tendenze

Bag Communication


Per la nostra consueta rassegna sulla bag communication, Piero ci invia qualche altro esempio carino, vecchio e nuovo, su quella che più che una tendenza, comincia a diventare una vera e propria mania!
Qui, qui e qui


di nyky | 15:00:00 | Permalink 2 commenti

Lee e i suoi giovani

Quando vedo campagne pubblicitarie di questo genere, mi viene da pensare: questi sono i giovani a cui la Lee si rivolge? Questo è il prototipo di "anticonformista", di "figo", che fa tendenza?
Spero di no.

Su AD Hunt gli altri soggetti della campagna.


di meghi | 11:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:no comment

Incontriamoci in autobus!


NZDating è un sito internet per trovare l'anima gemella.
La scelta fatta dai vertici aziendali per promuoverlo, è interessante ma, ovviamente, discutibile.
Il risultato che vedete nell'immagine è praticamente impossibile da ottenere durante una normale giornata di lavoro. Di conseguenza è necessario sperare che chi guarda una delle metà del progetto creativo, sia sufficientemente curioso da cercare per la strada l'altra parte.
Non ci si starà per caso affidando ad un numero eccessivo di coincidenze?

Per fortuna sono stati sufficientemente scaltri da inserire l'indirizzo internet in entrambe le metà del progetto. Quindi anche se per la creatività si tratta di soldi buttati, almeno la promozione del brand ha più chances di successo.

via Advertising/Design Goodness


di nyky | 09:00:00 | Permalink 1 commento

08.10.06

Dai il tuo contributo a Spotanatomy

Segnalaci la pubblicità ingannevole, quella volgare, quella stupida.
Oppure un cartello incomprensibile, una rima forzata, una segnalazione importante ma in posizione poco visibile.
Insomma, inviandoci* una mail a delazioni o un MMS al numero 333.33.99.574 non vincerai nulla, ma potrai avere la soddisfazione di aver contribuito a Spotanatomy!

*Inviando la mail o l’MMS si autorizza la pubblicazione delle immagini e del testo di corredo su Spotanatomy.info.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies

07.10.06

Group T


Carina questa compagna stampa belga per Group T Language Classes.
C'è bisogno di tradurla?

via Twenty Four dove trovate altri soggetti.


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:forse forse

Che cazzuola vuoi?


Non è nuovo insulto(!), ma solo un'idea molto carina per il packaging della cioccolata.
In autogrill ho trovato questa deliziosa stecca di cioccolato confezionata insieme ad una paletta da torta in plastica da collezione. Un'idea carinissima per far risaltare un prodotto ed attrarre il consumatore ... sicuramente la mia attenzione l'hanno conquistata!


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new

Che brutta figura. Punto.


Quella che vedete è una campagna australiana per la Grande Punto.
Il testo in headline e sub-head recitano:
Guida come un italiano
(Parlare al telefono, bere caffè, gesticolare e flirtare con altri utenti della strada, cambiando allo stesso tempo corsia improvvisamente, NON raccomandato.)

Questa è la nomea che abbiamo anche al capo opposto del mondo.
Che tristezza...

In ogni caso Quattroruote (dal quale abbiamo preso la notizia), ci fa notare come il bere caffè alla guida, sia una cattiva abitudine inglese e non italiana!


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Sghignazza bene chi sghignazza ultimo!

clicca qui per il videoRicordate i manifesti pubblicitari dell'assicurazione automobilistica sudafricana solo per donne? Bene, la campagna pubblicitaria, incentrata sull'alta propensione al rischio stupido degli uomini continua con questo spot.
Per anni le donne al volante sono state prese di mira, ma ora ... sghignazza bene chi sghignazza ultimo!

via ads of the world


di meghi | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new

06.10.06

Purell

Per promuovere Purell, un disinfettante per le mani della Pfizer, la JWT di Toronto ha ideato una particolare campagna. All'interno di un certo numero di studi medici, sono state applicate delle etichette sulle riviste presenti nelle sale d'aspetto (notoriamente piuttosto datate).
Le etichette presentano una finestra in corrispondenza della data di pubblicazione della rivista, preceduta da alcuni testi, tra i quali ad esempio: ATTENZIONE Immaginate quanti pazienti hanno starnutito su questa rivista dall'INVERNO 1989.
A prescindere dall'iniziativa, mi chiedo quanto siano stati pagati i medici per permettere che la campagna fosse pianificata all'interno dei propri studi.

via AD Hunt


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Se il sociale è di moda ...



La pubblicità sociale, si sa, fa sempre un certo effetto.

Peccato che l'oggetto di queste pubblicità non sia quello che sembra, dal momento che Rodasol è un insetticida!

via coloribus


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento

Occhio alle spalle!

Avete le allucinazioni? Da Jurassic Park è scappato un dinosauro che vi ha scambiato per la sua colazione?

Non vi allarmate se dallo specchietto laterale dell'auto vedete strani pericoli alle vostre spalle. E' solo un'azione di campagna di guerrilla marketing, ideata dall'agenzia russa Partizan Media, per promuovere una compagnia di assicurazioni.

Su adverbox potete vedere gli altri soggetti della campagna.


di meghi | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:achtung!, brand-new

I Grand Awards a New York

Il New York festivals si è concluso a fine settembre. Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di uno dei vincitori della medaglia d'oro, adesso vi presentiamo i 3 che hanno primeggiato nella sezione "TV, Cinema e Radio", aggiudicandosi il Grand Award.
Si tratta degli spot girati per Carlton, Honda ed Ameriquest Mortgage.
Godeteveli qui, buona visione.


di nyky | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies

05.10.06

Heinz, tutto al contrario


Heinz, azienda specialaizzata nella produzione di salse, ha dedicato questa creatività al proprio prodotto principe, vale a dire il ketchup.
L'idea mi sembra semplice, intelligente e piuttosto efficace.
Voi che dite?

Altri soggetti li trovate su BriefBlog


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:forse forse

Fiat Strada Adventure ... with protection

clicca qui per il videoSembra che la Fiat stia riscuotendo un enorme successo anche al di fuori dei confini nazionali.
Ma come vengono pubblicizzate le nostre auto di bandiera?
Eccone un esempio in questo spot della Fiat Strada Adventure, trovato su adme.ru.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new

Porca paletta!


Continua il progetto Carta Bianca, curato da Promocard ed ADCI.
L'ottavo soggetto è stato curato da DDB, che ha scelto di puntare alla sensibilizzazione dei proprietari di cani, che portano i loro fedeli amici al parco.
La card, distribuita su tutto il territorio nazionale, può essere piegata secondo le indicazioni, trasfomandosi in una paletta per raccogliere gli escrementi lasciati da "Fido". La grafica prevede un bassotto munito di paletta ed il messaggio: "Se non mi caghi, sei uno stronzo" .
Più chiaro di così!

fonte: Redazione Spotanatomy


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies

Romantico come uova e faglioli ...

Ok, cavolo e cicogna sono ormai sorpassati ... ape e fiore pure ... forse ai nostri figli dovremo spiegare come funziona la riproduzione umana avvalendoci dell'esempio dell'uovo e dei fagioli!?!?
Per ora l'associazione, chiaramente romantica (?!?), tra i due alimenti viene usata per pubblicizzare un'offerta Eurostar per Londra...

via adrants


di meghi | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento

04.10.06

Se sei brutto usa il preservativo


Il claim recita: "Non dimenticare di usarli. Per favore." Poi la mano di un bimbo tende alla coppia il preservativo.
Vale a dire che chi non ha un bell'aspetto è pregato di non procreare.
... non mi sento di commentare questa pubblicità.

via adfreak


di meghi | 18:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:no comment

My name is Potato

Non stupitevi se domani mattina troverete sulle vostre auto e moto degli adesivi raffiguranti i "McCain Bros": si tratta dell'iniziativa firmata Armando Testa per McCain Italia. L'azienda di patatine ha infatti deciso di affidare all'agenzia, tutta la campagna di comunicazione del marchio. All'azione di guerrilla si affiancheranno spot radio e Tv, interamente dedicati ai fratelli McCain, una band musicale composta da patate di varie forme, in versione cartoon. La band canta già su MTV, AllMusic, Deejay TV e Paramount il proprio singolo "My name is Potato". A breve, poi, spot di 10" saranno on air anche sulle reti Mediaset e La7.
Dulcis in fundo, una campagna stampa ed un sito internet già attivo (ma del quale su google non si trova traccia).

Adesso la domanda è una sola: Armando Testa e la McCain, lo sapevano che una canzone dal titolo "My name is Potato" esisteva già? L'ha cantata Rita Pavone nel 1977!
Non ditelo all'azienda... potrebbero rimanerci male!!


di nyky | 15:00:00 | Permalink 10 commenti

Habemus...

Delatio ci ha inviato, via MMS, questa affissione della DE CECCO, che presenta il suo ingresso nel mercato dei sughi pronti.
Anche il vapore della pasta in cottura, tutto sommato, è una fumata bianca gradita a molti...

La foto è stata scattata a Milano.


di nyky | 11:00:00 | Permalink 1 commento

Persichetti va in America

un frame dello spotE’ bastato un attimo di pausa e il vigile Persichetti è uscito dalla mia mente in un batter d’ali.
Ma da domenica è tornato a tormentarci con le sue vicissitudini, in una nuova serie di spot, ideati da
Mortaroli&Friends, per promuovere le nuove offerte TIM Tribù.
Questa volta Urbano si appisola in metropolitana e ... si ritrova a New York (anche se pensa di essere sulla Tiburtina!)!
La creatività è di Mauro Mortaroli e Nicola Brunialti; la produzione è di FilmMaster; la colonna sonora
è sempre “World, hold on” di Bob Sinclar.


di meghi | 09:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:coming soon

03.10.06

Un cartellone da guinness dei primati


E' il cartellone pubblicitario più lungo che abbia mai visto: 400 metri di lunghezza e 20 metri di altezza!
Per la sua realizzazione sono stati impiegati 200 operai che, in 75 giorni, hanno tirato su questo colosso pubblicitario per colpire l'attenzione dei 250,000 automobilisti che ogni giorno percorrono la Sheikh Zayed Road (Dubai).

via jazarah


di meghi | 18:00:00 | Permalink 2 commenti
categorie:brand-new

Not4biz nei bagni pubblici


Ancora arredo pubblicitario per bagni pubblici, ma, questa volta, per una buona causa: MADD, Mothers Against Drunk Drivers, ha appeso questi poster nelle toilette dei locali frequentati da giovani.
L'idea, dell'agenzia Calder Bateman Communications, è quella di scoraggiare i giovani dal mettersi al volante se ubriachi.

Su houtlust ci sono altri poster.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:not4biz

With Canon... you can

Questo è un video prodotto da Canon per il proprio sito.
Tutto sommato, è un peccato che non abbiano deciso di farne uno spot televisivo; anche a giudicare dal numero di persone che lo hanno visto, attraverso il portale di Libero.


di nyky | 11:00:00 | Permalink Lascia un commento

Quando l'ignoranza rende

Vi rimandiamo a questo interessante articolo del sito di Repubblica, che analizza il reality cult di questa stagione "La Pupa e il Secchione".
Oltre a Mediaset, un bel colpo lo ha fatto anche chi ha acquistato gli spazi pubblicitari prima della messa in onda del programma, quando il successo della trasmissione non era affatto scontato e, di conseguenza, i costi molto più contenuti.
Per chi fosse in cerca di pettegolezzi sul mondo dei reality, vi rimandiamo al nostro blog-partner TV Tribe.


di nyky | 09:00:00 | Permalink Lascia un commento

02.10.06

Rapina autorizzata in autogrill

Il nostro attivissimo blog-collega Simone, ci ha inviato questa foto; intitolandola giustamente "Far west in autostrada".

Sfido qualsiasi giudice a non assolvere un possibile rapinatore!

Per chi volesse godersi il cartello dal vivo, basta recarsi alla stazione di servizio "Tiburtino" sulla Roma-L'aquila.


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Corsi e ricorsi pubblicitari


La nostra blogamica Gabriella trova che questa pubblicità sia "molto di appeal".
Luca, invece, è stanco della solita solfa e ci ricorda che la prima esperienza di questo genere nasce a Berlino nel 1979 con un gigantesco orologio Swatch appeso lungo un grattacielo e che nel 1986 i-mage replicò l'operazione a New York (cliente Benetton) con i pantaloni di una tuta appesi ad "asciugare" tra le Twin Tower.

Non sarà il caso di parlare di corsi e ricorsi pubblicitari?


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies, tendenze

D.I.Y. Therapy

Adriana ci ha segnalato una serie di pubblicità particolarmente cruente, una delle quali è visibile qui accanto.
Non abbiamo bene idea di quale sia l'oggetto dell'ad, dal momento che le nostre ricerche non hanno dato frutti.
La sensazione è comunque quella che si tratti di una campagna sociale contro la D.I.Y. therapy, vale a dire: Do it yorself Therapy, cioè l'abitudine a risolvere i propri problemi di salute in proprio, senza consultare uno specialista.
Gli altri soggetti li trovate qui: 1, 2, 3, 4, 5

Nel caso abbiate altre chiavi di lettura, dei 6 soggetti in questione, commentate pure!


di nyky | 11:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:forse forse, not4biz

Orrori tutti italiani

Ieri sera un'amica mi diceva: "ma perchè le pubblicità più belle e divertenti presenti su spotanatomy sono per lo più straniere?"
Questa può andar bene come risposta?

Antonia, boutique femminile di Milano, si è affidata alla filiale italiana dell'agenzia di pubblicità internazionale Red Cell per la sua comunicazione...

via i believe in adv


di meghi | 09:00:00 | Permalink 6 commenti
categorie:no comment

01.10.06

Dai il tuo contributo a Spotanatomy

Segnalaci la pubblicità ingannevole, quella volgare, quella stupida.
Oppure un cartello incomprensibile, una rima forzata, una segnalazione importante ma in posizione poco visibile.
Insomma, inviandoci* una mail a delazioni o un MMS al numero 333.33.99.574 non vincerai nulla, ma potrai avere la soddisfazione di aver contribuito a Spotanatomy!

*Inviando la mail o l’MMS si autorizza la pubblicazione delle immagini e del testo di corredo su Spotanatomy.info.


di meghi | 15:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:4dummies



Sitemap