Pencil test Wonderbra

08.03.07

Pencil test Wonderbra


Bisogna avere una mente diabolica per partorire un'idea del genere (e in questo caso la mente appartiene alla Saatchi & Saatchi di Stoccolma) ... ma bisogna avere una mente altrettanto diabolica per capirla!

P.S. Non sapevo che il test della matita esistesse davvero!

via


di meghi | 13:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:brand-new

Indirizzo Trackback per questo post:

http://www.spotanatomy.info/htsrv/trackback.php/1467

Commenti, Trackbacks, Pingbacks:

Solo in Svezia potevano farlo. Qui darebbero fuoco alla rivista che lo ospita.
PermalinkPermalink 08.03.07 @ 13:24

Lascia un commento:


Your email address will not be displayed on this site.

Your URL will be displayed.

Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email e url)
(Permetti agli utenti di contattarti attraverso il form dei messaggi (la tua email non sarà mostrata.))
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Please enter the characters from the image above. (case insensitive)



Sitemap