Mellin e la pubblicità ingannevole

19.10.06

Mellin e la pubblicità ingannevole

Qualcuno di voi ricorda lo spot della Mellin andato in onda quest’estate? Mi riferisco a quello in cui, attraverso l'immagine di una mamma che apre un ombrello (simbolo di protezione) su suo figlio, si pubblicizzava il nuovo Latte Crescita che "rinforza il sistema immunitario del bambino dal primo al terzo anno di età".
Forse non ci avete fatto caso, ma lo spot in questione è stato ritirato e sostitutito con un altro incentrato sul "Programma Ricerca e Nutrizione Mellin".
Il perchè è presto detto: il Ministero della Salute, su indicazione della Commissione Unica per la Dietetica e la Nutrizione, ha obbligato la Mellin a ritirare la prima campagna pubblicitaria dopo aver constatato l'ingannevolezza del claim “aiuta a rinforzare naturalmente il sistema immunitario del tuo bambino”, risultato essere non supportato da alcuno studio scientifico. Ora mi chiedo: perchè su questa storia non è stata spesa neanche una parola, mentre delle vicende del 2001 e del 2005 il web è pieno? Quale che sia la risposta, lo spot è stato ritirato, ma il claim è tutt'ora in bella vista sulle etichette del latte di crescita e sul sito Internet. Alla faccia del Ministero e dei consumatori!


di meghi | 17:32:00 | Permalink 5 commenti
categorie:achtung!

Indirizzo Trackback per questo post:

http://www.spotanatomy.info/htsrv/trackback.php/870

Commenti, Trackbacks, Pingbacks:


giuseppe [Visitatore]
Meglio non commentare.Spero che avete mandato questo email a chi di dovere e a tutte le pediatre in italia.ciao
PermalinkPermalink 16.12.06 @ 11:42

giuseppe [Visitatore]
Sul sito della mellin ancora si legge del latte di crescita aiuta a rinforzare naturalmente il sistema immunitario.
PermalinkPermalink 16.12.06 @ 11:53

Marco [Visitatore]
Ciao a tutti,
sono uno studente di Verona e sto facendo una tesi di laurea proprio sulla pubblicità ingannevole in Italia e per questo visito spesso il vostro sito che trovo molto interessante. Qualcuno mi può aiutare a capire perchè proprio oggi ho rivisto lo spot del latte Mellin (quello con l'ombrello di cui si parlava sopra)? Ma non avevate scritto che il Ministero aveva obbligato a ritirarlo perchè mancavano gli studi scientifici? Perchè a me sembra proprio che lo spot andato in onda oggi fosse identico a quello di qualche mese fa! Forse gli studi scientifici c'erano e semplicemente era finito il tempo di programmazione in Tv ed il secondo spot (che in effetti parlava di altro...) era già pianificato?! Se qualcuno riuscisse a darmi una risposta sarei grato, anche perchè non so se a questo punto mi convenga togliere l'esempio del latte Mellin dalla mia tesi! Spero che le informazioni che ho preso da questo sito siano attendibili e che non si tratti invece di un sito in cui le aziende si fanno guerra con informazioni false... (in questo caso a danno di Mellin).

Grazie a tutti, Marco.
PermalinkPermalink 01.01.07 @ 15:50

nyky [Membro] Email
Ciao Marco,
non abbiamo avuto modo di verificare lo spot che sta andando in onda.
Quello che è probabile è che i riferimenti considerati ingannevoli siano stati eliminati, mantenendo però integro il resto dello spot.
Può darsi quindi che il claim: “aiuta a rinforzare naturalmente il sistema immunitario del tuo bambino” sia stato eliminato o modificato.
Nel caso riuscissimo a recuperare il nuovo spot, te lo faremo sapre.

Infine possiamo tranquillizzarti in merito alla nostra indipendenza. Le informazioni pubblicate su Spotanatomy sono liberamente scelte e gestite dala redazione, senza alcuna influenza esterna.
PermalinkPermalink 02.01.07 @ 10:13

Marco [Visitatore]
Grazie per la risposta Nyky!
In realtà, volendolo inserire nella tesi, avevo trascritto il testo (per analizzarlo con calma) e proprio per questo penso di averlo abbastanza presente per dirti che lo spot di ieri era identico.
Comunque grazie per la rassicurazione sulla vostra assoluta indipendenza! Sarebbe stato triste scoprire che le aziende si fanno guerra non a colpi di prodotti innovativi ma con "trucchetti" mediatici di forte risonanza (solitamente segnale di una situazione di difficoltà...)!

Buon lavoro, a presto
PermalinkPermalink 02.01.07 @ 12:35

Lascia un commento:


Your email address will not be displayed on this site.

Your URL will be displayed.

Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email e url)
(Permetti agli utenti di contattarti attraverso il form dei messaggi (la tua email non sarà mostrata.))
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Please enter the characters from the image above. (case insensitive)



Sitemap