Il panino dei desideri

25.09.06

Il panino dei desideri

McDonald's trova i cinesi tutti un po' troppo magri.
E' per questo che ha pagato fior di quattrini la Leo Burnett di Shangai per ideare e produrre questo spot dedicato al Quarter Pounder (che da noi è noto con il nome di Big Tasty).
Sul sito del Wall Street Journal trovate un interessante articolo sulle nuove strategie della catena di fast food, approntate per il paese più popoloso al mondo.


di nyky | 18:00:00 | Permalink Lascia un commento

Indirizzo Trackback per questo post:

http://www.spotanatomy.info/htsrv/trackback.php/772

Commenti, Trackbacks, Pingbacks:

Niente Commenti/Trackbacks/Pingbacks per questo post ancora...

Lascia un commento:


Your email address will not be displayed on this site.

Your URL will be displayed.

Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email e url)
(Permetti agli utenti di contattarti attraverso il form dei messaggi (la tua email non sarà mostrata.))
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Please enter the characters from the image above. (case insensitive)



Sitemap