La polvere non è oro

29.09.06

La polvere non è oro

Gianna ci segnala questo inusuale negozietto di Urbino in cui è possibile trovare di tutto e anche di più! E il proprietario utilizza la confusione e il disordine per realizzare la propria originalissima strategia di comunicazione: in vetrina, cartelli caserecci recitano: "Dopo avere visto la vetrina ... ti viene d'istinto URLARE! ... Fai pure ... tutto è compreso nel prezzo!" e "Se si potesse vendere la polvere della vetrina .... sarei già miliardario." ... e anche io!!!


di meghi | 15:00:00 | Permalink 1 commento
categorie:scomunicanti


Commenti, Pingbacks:


mariana e paula [Visitatore]
Anche noi!! :-)

Gianna trova lo introvabile! Brava Gianna!! ;-)
PermalinkPermalink 29.09.06 @ 19:07

Lascia un commento:


Your email address will not be displayed on this site.

Your URL will be displayed.

Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email e url)
(Permetti agli utenti di contattarti attraverso il form dei messaggi (la tua email non sarà mostrata.))
This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots.

Please enter the characters from the image above. (case insensitive)



Sitemap