Dettagli del messaggio: D come Pubblicità

11.08.06

D come Pubblicità

Sono in un piccolo campeggio sardo. Mio padre compra La Repubblica al mini market e torna borbottando: "Non capisco perchè devo spendere 30 centesimi in più per comprare un giornale (D-La Repubblica delle Donne) fatto esclusivamente di pubblicità e che, pertanto, si paga da solo ... piuttosto dovrebbero togliermi 30 centesimi dal costo del quotidiano se non posso rifiutarmi di prenderlo, come faccio in città!"
Non so se il comportamento dell'edicolante sia autorizzato dal Gruppo Espresso, ma sicuramente il ragionamento di mio padre non fa una piega.

di meghi 09:00:00
Categorie: achtung!, tendenze, forse forse,
Permalink 1 commento

Commenti:

Commento di: Riccardo Pallecchi [Visitatore] · http://sempreverdebiga.blogspot.com
il ragionamento non fa una piega ma allora mi sorge un dubbio...
benchè anch'io non desideri avere il sabato mattina il maloppo di D avvolto nella Repubblica, ogni edicolante che ho trovato ha affermato che la rivista è in abbinamento "obbligatorio" con il quotidiano...
o tuo padre è fortunato ad avere un edicolante di fiducia che gli fa il piacere di togliere di mezzo i 2 Kg di pubblicità di D oppure io sono sempre stato un pò fesso...
cmq la politica del Gruppo Espresso è a mio parere quella esplicata dal comportamento dell'edicolante.
un saluto
Permalink 11.08.06 @ 15:51

Lascia un commento:

La tua email non comparirà nel sito.
Il tuo URL sarà visualizzato.
Tag XHTML consentiti: <p, ul, ol, li, dl, dt, dd, address, blockquote, ins, del, span, bdo, br, em, strong, dfn, code, samp, kdb, var, cite, abbr, acronym, q, sub, sup, tt, i, b, big, small>
Opzioni:
 
(Le interruzioni di linea diventano <br />)
(Imposta il cookie per nome, email & url)

Pubblicità, marketing, eventi: tutti martelli pneumatici che ci perforano il cervello. Okay, qui ci vuole Spotanatomy, il rimedio giusto contro la melassa comunicativa. Ironia in dosi massicce, indiscrezioni pepate, vetriolo per i recidivi, anticipazioni gustose. Non ha controindicazioni e può essere preso più volte al giorno.
Diventa un delatore!
Segnala la pubblicità ingannevole, quella volgare, quella stupida. Non vincerai nulla, per il momento, ma potrai avere una bella soddisfazione.
Scrivici!
Guida web 2005 Communicagroup
I blogger editor
Magda Paolillo

Co-Editor
Gabriele Paolillo

Blogger
meghi
nyky
undermac
yoriah

designed by:
Borderzero

system by:
B2Evolution

publisher:
Luca Ajroldi
Sitemap