25.07.07

E invece...

All'inizio credevo si trattasse di una nuova parodia di "Bouncy balls", poi tutto è diventato più chiaro.
Però ammettetelo, anche l'incipit della musica utilizzata è quasi uguale!


di nyky | 12:00:00 | Permalink Lascia un commento

Coca Cola Zero è come una fidanzata che ama...

Rilanciamo le perplessità di Badessa esposte domenica scorsa, durante la proiezione di "un ciclone in famiglia" (italia 1). Ripetutamente è andato in onda il nuovo spot di Coca Cola Zero, quello che vede protagonista un ragazzo in piedi su un autobus, che urla "...è come avere una fidanzata che ama...". In attesa di trovare il filmato che fughi ogni dubbio, secondo voi la fidanzata cosa ama???
Qui i pareri fino ad ora esposti.
E questi i link allo stesso spot on air in Inghilterra (prima versione: http://www.youtube.com/watch?v=L1VxrT1vDwU seconda versione: http://www.youtube.com/watch?v=7A8DNWu2c5k ) e in Germania ( http://www.youtube.com/watch?v=hznKjxYSpHw ) trovati da ash durante la ricerca di quello italiano.


di meghi | 09:00:00 | Permalink 16 commenti

24.07.07

Cosa sogna una borsa dell'acqua calda?

Come annunciato, questi sono altri tre soggetti della nuova campagna del Gioco del Lotto:

L'obiettivo della campagna è quello di sottolineare con ironia come tutti hanno un sogno e invitare ad inviare il proprio al concorso “Caccia al Sogno”.
Ancora una volta, al di là della bontà della campagna, non posso evitare di esprimere le mie perplessità sul lato morale della questione.

art: Monia Trappetti
copy: Elisabetta Pittana,
direzione creativa: Raffaele Balducci e Vincenzo Vigo
foto: Andrea Melcangi

fonte


di meghi | 18:00:00 | Permalink 3 commenti
categorie:achtung!, brand-new

Bullismo su un fegato ...

Catepol ci sottopone la campagna stampa di Hepamexx, un farmaco per il fegato. Due soggetti e un claim ideati dalla McCann Erickson Perú: “tu ti stai divertendo. Il tuo fegato no.”

...ma secondo voi è giusto incoraggiare atti di bullismo nei confronti di un fegato travestito da escremento?!?!

via


di meghi | 15:00:00 | Permalink 2 commenti

La moda del cavatappi

Allora è una moda!
Non avevo mai visto un cavatappi in pubblicità e ora, dopo la Compagnia del Cavatappi, per la quale l'uso dell'oggetto è assolutamente obbligato, e la Alfa Romeo, è la volta del Lotto.
Questo è, infatti, uno dei soggetti della nuova campagna stampa, affissione e radio curata dall’agenzia Armando Testa per il Gioco del Lotto.
Per gli altri soggetti vi rimandiamo alle 18.00.


di meghi | 12:00:00 | Permalink 4 commenti
categorie:forse forse

Parlare, parlare, parlare....parlare

10.000 euro a chi parla di più.
Questo è il succo di un contest pensato da Webguerrillas per l'operatore di telefonia mobile tedesco T Mobile.

Il gioco è semplice, parlare di continuo con il proprio compagno (si deve essere in due), giorno e notte, senza fare pause più lunghe di 10 secondi.
Chi parla di più, vince.
Si comincia il 31 agosto e si finisce... beh, questo dipende dai partecipanti.


di nyky | 09:00:00 | Permalink 3 commenti
categorie:achtung!, tendenze

23.07.07

Faccia da Chupa Chups

Fresca fresca dalla Francia vi presentiamo i 15(!) soggetti della nuova campagna Chupa Chups (che non ha nulla in comune con l'ultima di cui vi abbiamo parlato) dal titolo "No Comment":

L'idea è della parigina Multifake...e ci piace molto!

via


di meghi | 18:00:00 | Permalink 16 commenti
categorie:brand-new

Mama?

La bank of Cyprus è la banca Greco-Cipriota che assicura assoluta trasparenza ai propri clienti.
Per rafforzare il concetto, in Grecia è stato mandato in onda uno spot che sottolinea il fatto che si tratti di una banca "senza sorprese".
Carino.

Thanks to Yuri


di nyky | 15:00:00 | Permalink 2 commenti

Ma se metto una Mentos dentro una Carlsberg?

Impossibile dimenticare il più grande esperimento virale della storia del web: Mentos+Coca Cola.
Altrettanto impossibile non replicarlo, magari con qualche variante come una Carlsberg al posto della Coca Cola, ma attenzione alle conseguenze...

via


di meghi | 12:00:00 | Permalink Lascia un commento
categorie:brand-new, tendenze

Non gettate quella lampada!

Ci sarebbero un sacco di cose da dire in merito a questo (un po' datato) commercial dell'IKEA, che addita come pazzi quelli che si lasciano prendere dai sentimentalismi.
Per Nicola, che ce l'ha segnalata, "E' sbagliato l'insight, perchè fa venire voglia di tenermi la roba vecchia senza abbandonarla.".
Per quanto mi riguarda ho avuto un fremito, perchè la lampada è simile a quella della Pixar, che adoro guardare durante i titoli di testa delle loro animazioni.


di nyky | 09:00:00 | Permalink 3 commenti

pagina precedente . pagina successiva



Sitemap